Tag Personale

Manca solo la parola

La mia mogliettina neomamma ultimamente non se la passa proprio benissimo.

In diversi momenti nell’ultimo mese ha avuto dolori fortissimi che inizialmente temevamo fosse gastrite, poi ci hanno convinti che fosse legata all’influenza, per scoprire qualche giorno fa che si tratta di calcoli alla colecisti e bisogna operare.

Se questo non bastasse è arrivato pure un raffreddore che l’ha lasciata senza voce, a parte un sottile sibilo la mia mogliettina è completamente AFONA.

Maggiori informazioni

vantinove dicembre duemilaotto

La nottata passata in clinica non é certo delle più comode, ma almeno qualche ora l’ho passata dormendo, al contrario di Rossella che era già più nervosa. Come non capirla? Nonostante tutte le tranquillizzazioni e la sicurezza sarà lei che di lì a poche ore entrerà in sala operatoria.

So che può sembrare stupido, ma ho sensi di colpa per cose assurde: per aver dormito, per non essere io a venire aperto, per non poter fare praticamente niente…

Qualche visita delle infermiere, qualche dottore e già Rossella viene preparata per l’operazione mentre dalle altre stanze comincia il viavai. La sensazione é quella di una fabbrica che s’è messa in funzione.

Non é la parola giusta, ma penso a “catena di montaggio”.

Quasi senza accorgermene sto salutando Rossella che entra in sala. Purtroppo non potrò entrare a darle sostegno dentro. Le dico “coraggio”. Mi dico “speriamo bene”. Maggiori informazioni

Il reality secondo me

Non so quando esattamente mi sia venuta in mente questa idea, ma svilupparla mi ha fatto venire un prurito mentale non indifferente.

Chi mi conosce sa che soffro di una evidente allergia per i cosiddetti reality show, questi orrendi programmi televisivi in cui gente più o meno nota viene seguita da telecamere mentre si trova in situazioni anomale.

Tutti ne parlano male ma tutti seguono il Grande Fratello e tutti i fratellini e sorelline. Inoltre la stagione televisiva è ormai arrivata e già siamo pieni di  questi format milionari.

Quindi mi sono detto: come dovrebbe essere fatto un reality show perchè io possa almeno pensare di guardarlo? Così è nata la balzana idea di Risponde la Realtà.

Maggiori informazioni

Basilico, profumo d’estate

Foglie di basilicoQualche giorno fa sono andato a comprare le solite verdure dal fruttivendolo vicino casa, quando mi cade l’occhio su una cassetta sulla quale stavano adagiati dei bei mazzetti di basilico.

Ecco, io questa piantina l’adoro. Parlo di quello con le foglie larghe e carnose, che tagliate emanano un profumo unico. Una foglia su un’insalata di pomodorini li trasforma in alta cucina, sminuzzata su una pasta fredda la rende irrinunciabile. Maggiori informazioni

Una palla, un canestro e 4 chiacchiere

Palla da BasketDa qualche mese avevo sospeso la mia già scarsa attività fisica, che si limitava ad una partitella settimanale a basket.

Così ieri riesco ad organizzare una serata con i miei cugini ed altri amici e, come spesso capita, mi ritrovo in un’atmosfera particolare nella quale si gioca, ci si diverte e si chiacchiera di un po’ di tutto, fra un canestro ed una rimessa in gioco si chiacchiera di politica, del lavoro, dell’università, dell’europeo di calcio.

Maggiori informazioni