Nuova lettura: Invisible Monsters

Invisible MonstersL’ho già cominciato ed è un pugno nello stomaco. Come sempre d’altra parte.

Chuck Palahniuk deve risvegliare un po’ di masochismo in me perchè quel dolore che mi da la lettura dei suoi libri (sempre scorrevoli a tratti travolgenti come un torrente con rapide inaspettate) mi piace sempre.

Questa volta la storia è al femminile. La protagonista è Shannon McFarland un’avvenente ex modella orrendamente sfigurata da un incidente d’auto si ritrova in uno scontro senza pietà fra la sua ex migliore amica e Brandy Alexander, un personaggio bellissimo e carismatico per il quale prova sentimenti contrastanti.

Maggiori informazioni