Archivia Maggio 2008

32 anni, un giorno come un altro

Gyo futuro padreTanti auguri a mee, tanti auguri a meee… auguri, torta, candeline, spumante, tirate d’orecchi, discorso, e tutti felici a casa. Quasi quasi trovo piacevole il fatto che quest’anno il festeggiamento l’ho fatto soltanto in ufficio. Probabilmente non l’avrei fatto neanche lì se non fosse stato reso di pubblico dominio da una collega già lunedì (grazie Salvina!).

Vista la situazione particolare che c’è da quasi due mesi a casa mia ogni attività pubblica è sospesa. Maggiori informazioni

Mi manca Daniele Luttazzi

Lepidezze PostribolariOggi ho finito “Lepidezze Postribolari”. M’è durato qualche mese e mi ci sono impegnato per farlo durare.

Ho provato tutti i trucchetti, l’ho fatto superare dai fumetti settimanali, dalle riviste, dai film. Tutto pur di non andare avanti. Ora mi toccherà rileggerlo o consolarmi riguardando qualche registrazione.

L’inettitudine degli editori televisivi in italia è davvero un problema quando causa una perdita di questo genere. Luttazzi può piacere e non piacere, ma non si può negare che sia un illuminato della comicità satirica.

Luttazzi è cattivo. Sì, e allora? Io mi sento meglio a sentire una sua battuta, mi ricorda che anche se il mondo è spietato, si può sempre trovare un lato divertente. Se siamo davvero impotenti contro chi comanda sbattendosene della gente, se siamo inutili contro le tragedie, se il mondo fa schifo e vorreste fondare uno stato dentro la vostra casa, ci resterà almeno la possibilità di riderne sopra? Maggiori informazioni

Cominciamo bene

Uomo VitruvianoCome volevasi dimostrare non ho un’idea valida per cominciare a scrivere. Blocco dello scrittore ancor prima di cominciare. Non che abbia pochi argomenti, ma non saprei da dove cominciare.

Ecco, faccio un elenco delle mie passioni, questi saranno in fondo gli argomenti sui quali scriverò:

  • Informatica in generale, ma soprattutto videogiochi, software free ed open, linux web e sviluppo di software.
  • Fumetti, in particolare manga giapponesi e la DC comics americana, ma non solo.
  • Animazione. Ebbene sì, appartengo alla generazione cresciuta a pane e cartoni animati.
  • Cinema, ho gusti un po’ particolari in questo campo, ma non disdegno anche il blockbuster americano ogni tanto
  • Musica soprattutto d’autore italiana, o americana, ma sono semrpe aperto alle novità
  • Libri saggi, racconti, romanzi, un po’ di tutto
  • ed infine i cosiddetti c@zzi miei. Che diario sarebbe senza un po’ di vita vissuta?

Spero di non annoiarvi… Alla prossima!